Escursione Parco Scherrer di Morcote

Definito “Il Giardino delle Meraviglie” Il parco venne realizzato da Arturo Scherrer (1881 – 1956), commerciante di tessili, appassionato viaggiatore e amante dell’arte e della cultura.
Il parco-monumento ospita una ricca collezione di oggetti d’arte di svariati paesi e epoche diverse, contornati da una vegetazione lussureggiante e di fabbricati e opere d‘arte di vario genere provenienti da tutto il mondo.

Questo Eden che maestoso sovrasta le acque del lago Ceresio è inserito in un impressionante mondo di flora subtropicale comprendente palme, camelie, glicini, oleandri, cedri, cipressi, canfori, eucalipti, magnolie, azalee, arance, limoni, bambù e moltissime specie di piante fiorifere odorose, attrae ed incanta ogni visitatore.
Il parco fu lasciato al comune di Morcote dalla vedova Scherrer nel 1965, con l‘esplicito desiderio di aprirlo al pubblico e viene mantenuto come fu originariamente concepito della famiglia Scherrer, con ulteriori abbellimenti prestandosi magnificamente per manifestazioni di tipo culturale e artistico di notevole successo. Il giardino fa parte della prestigiosa catena dei “Grandi Giardini Italiani”. Dal 2014, grazie alle sue caratteristiche ricostruzioni di edifici e opere in stile Barocco, Rococò e Art Nouveau, sarà inglobato nei parchi botanici in stile “Follies”.

Il Parco Scherrer fa parte della rete dei Gardens of Switzerland, che riunisce i più bei giardini della Confederazione.

Periodo d’apertura: 15 marzo – 31 ottobre

Orario d’apertura: 10.00 – 17.00
Luglio e Agosto: 10.00 – 18.00
Prezzi d’entrata:
Adulti: chf. 7.
Bambini fino a 16 anni: chf. 2.
AVS – studenti: chf. 6.
Gruppi da 10 persone: chf. 6.
Scuole elementari: gratuito

LUGANO
TICINO TICKET 2017

Dal 1 Gennaio 2017  è possibile utilizzare tutti i mezzi di trasporto pubblici del Ticino Gratuitamente durante il Vostro Soggiorno in Svizzera